Geoneem

Geoneem

Concime organico azotato – panelli

Geoneem

Geoneem

Concime organico azotato – panelli

FORMULAZIONE: SCAGLIE

Periodo d'impiego

Geoneem è ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi oleosi dell’albero del Neem e oltre a riequilibrare la sostanza organica nel suolo apportando humus maturo, riduce i danni provocati da insetti terricoli (ferretti, oziorrinco, nottue), nematodi e altri organismi nocivi.

Incorporare il prodotto al terreno durante le lavorazioni in primavera. 

Per una protezione più efficace dell’apparato radicale, Geoneem dev’essere applicato omogeneamente in tutto lo strato di terreno esplorato dalle radici. 

Alberi da frutto e ornamentali: 100200 g per albero (c.a. 400 kg/ha) distribuiti in primavera nell’area di proiezione della chioma. Ripetere dopo la fioritura e alla caduta delle foglie in autunno.

Orticole e floricole: 2030 g per pianta o indicativamente 200300 g ogni 10 m2 di terreno. Applicare dalla primavera una volta al mese. 

Piante in vaso: 10 g per vaso considerando una circonferenza di 1012 cm.

Preparazione dei terricci: 610 kg per m3. 

Azoto (N) organico 3%

Azoto (N) totale 3,5%

Fosforo 1,5%

Potassio 1,5%

Silicio 1,4%

Calcio 0,8%

Zolfo 1,2%

Magnesio 0,002%

Scopri di più su:

Geoneem

Cod. Art Confezione PZ/Cartone Vendita IVA
1041000069 4 kg 1 pz LV 22